INDIA SRI LANKA

Asia

Amber Fort - Jaipur
Taj Mahal - Agra
Village Hideaways
Village Hideaways

Tour Triangolo d'Oro+Maldive Guesthouse

Locandina PDF

L’India non è spesso considerato solo come un “Paese”, ma è addirittura indicato come subcontinente, data la sua vastità, l’eterogeneità della popolazione in fatto di costumi, culture e religioni, oltre alla varietà climatica e geografica. Per questo il Triangolo d’Oro è generalmente la porta d’ingresso alla conoscenza di questa straordinaria nazione. A Jaipur sarete ospiti a cena presso una famiglia indiana, assistendo alla preparazione del cibo. Al termine del tour concedetevi una settimana di relax alle Maldive, in questo esempio presso una selezionata guesthouse su un’isola abitata. Se desiderate è possibile richiedere l’abbinamento con un’altra delle oltre 20 strutture che proponiamo alle Maldive, dalle Guesthouse fino ai villaggi 5 stelle, o anche con gli altri tour india da 8 o 13 giorni con il numero di giorni che preferite trascorrere in relax. Ideale per un grande viaggio di nozze anche senza eccedere con i costi.

Tipologia

Viaggio di gruppo a date fisse

Durata

13 giorni - 12 notti

Guida

Lingua italiana

Informazioni

Guida locale parlante italiano durante il tour in India

Gruppo

Minimo 2 Persone
Generalmente il numero massimo è contenuto in 20/25 persone. Tuttavia non vi è un numero massimo definito di partecipanti.

Partenze

29 Aprile 2022
13, 27 Maggio 2022
10, 24 Giugno 2022
8, 22 Luglio 2022
5, 19, 26 Agosto 2022
9, 23 Settembre 2022
7 Ottobre 2022

Sistemazione

Hotel 4 e 5 stelle in India, Guesthouse alle Maldive

Trattamento

Mezza pensione (Pernottamento e prima colazione in hotel)
Possibilità di pensione completa alle Maldive, con supplemento

Trasporti

Veicoli con aria condizionata, di dimensione adeguata al numero dei partecipanti.

Voli

Incluso il volo Delhi - Malè, non inclusi i voli Italia - India e Maldive - Italia

1° GIORNO DELHI

Arrivo all’aeroporto di Delhi e trasferimento in città (check in hotel alle 14:00). Nel pomeriggio, visita del Qutub Minar- la cui costruzione iniziò nel 1199 per celebrare la vittoria sull’ultimo regno Hindu, è il prototipo di tutti i minareti indiani.
Visita del tempio Sikh “Gurudwara Bangla sahib”, un tempio maestoso, con delle grandi cupole dorate. Si accede al tempio a piedi nudi (sono vietate anche le calze) insieme ai fedeli che si riuniscono in preghiera. All'interno del tempio si trova il "lago miracoloso" dove i credenti si immergono per ricevere benefici. Potrete osservate la cucina del tempio, che ogni giorno ospita miglia di persone, a cui vengono distribuiti pasti gratuiti.
Sosta fotografica all’India Gate, arco eretto in memoria della prima guerra mondiale, a seguire si visiteranno dall’esterno il Palazzo del Parlamento e la casa del Presidente dell’India, in perfetto stile britannico.
Pernottamento e cena all’hotel Welcome Dwarka 4*
Per coloro che arrivano il mattino è possibile aggiungere la visita di Hauz Khas. € 45
L’Hauz Khas Village è una miscela perfetta di storia e modernità. Attraversate il gruppo di monumenti del XIV secolo e la pletora di boutique e ristoranti stravaganti che racchiudono nella zona dei monumenti
In alternativa, sempre per chi arriva il mattino, si può aggiungere la visita del tempio Akshardham €55
Visita del tempio Swaminarayan Akshardham con la vostra guida Parlante Italiano- Akshardham è la quintessenza della ricca eredità Indiana, tradizioni, architettura antica ed eterni messaggi spirituali. Akshardhaam è costruito in uno stile architettonico simile a quello del tempiale di Akshardham di Gandhinagar nel Gujarat. La struttura è basata sugli shastras antichi di Sthaapatya dell'India ed è stata costruita interamente in arenaria e marmo, senza acciaio, secondo le regole di Vastu shasthra e pancharatra shasthra. Ci sono circa 234 colonne intagliate nella pietra, decorate con motivi floreali e oltre 20.000 sculture e statue raffiguranti divinità. Il complesso presenta il patrimonio indiano attraverso varie mostre come Sahajanand Pradarshan, Nilkanth Kalyan Yatra, Sankruti Vihar, Yagnapurush Kund, Bharat Upavan e Yogi Hraday Kamal. Durata circa 2-3 ore

2° GIORNO DELHI – JAIPUR

Al mattino visita della Jama Masjid, la più grande moschea dell’Asia, edificata nel 1650. A seguire tour in rickshaw della città vecchia, nelle strette vie del famoso mercato delle spezie. Vista panoramica del Forte Rosso, che si visiterà solo dall’esterno e sosta al memoriale di Mahatma Gandhi- il luogo della cremazione di colui che è stato un’icona sacra, non solo per l’India ma per il mondo intero. Nel pomeriggio partenza per Jaipur (235 Km/5 Ore). Cena e pernottamento al’hotel The Fern 4*
Opzionale Incontro con gli elefanti e cena a Dera Amer, € 120
Durante questa attività gli ospiti potranno interagire con gli elefanti, dandogli da mangiare, facendogli il bagno, decorandoli con colori naturali e giocarci, avranno comunque la possibilità di sedersi sul dorso, o semplicemente di giocare con loro. L’attività include anche la cena tipica preparata con prodotti biologici coltivati in loco.

3° GIORNO JAIPUR

Al mattino visita del Forte Amber, la salita verrà effettuata in jeep. La sua costruzione iniziò nel 1592, ha una facciata solenne ed austera, mentre gli interni sono fastosi, eleganti e raffinati. La visita proseguirà con una sosta fotografica all’Hawa Mahal, meglio conosciuto come il palazzo dei Venti, con le sue 953 finestre.
Nel pomeriggio visita del City Palace, che costituisce il cuore della città vecchia. Si tratta del palazzo del Maharaja, alcuni appartamenti sono ancora abitati dalla famiglia dell’ultimo Maharaja, questi ovviamente non sono visitabili. Nelle sale aperte al pubblico sono custoditi meravigliosi tesori. Visita dell’Osservatorio Astronomico, il Jantar Mantar, il più famoso dei cinque progettati da Jai Singh, precursore delle scienze e delle tecnologie in genere, tanto che, al termine, il suo Osservatorio risultò essere più preciso di 20 secondi rispetto ai manuali che servirono alla sua costruzione.
In serata visita di un tempio indu per ammirare la preghiera serale, a seguire camminata nella “città rosa” per osservare gli artigiani. La cena sarà consumata presso una casa indiana, dove potrete conoscere la famiglia che vi ospita ed assistere ad una parte della preparazione della cena. Vi potrete presentare con l’abito tradizionale che vi faremo trovare a jaipur.

4° GIORNO JAIPUR – FATEHPUR SIKRI – AGRA

Al mattino partenza per Agra (240 Km/6 ore). Sosta a Fatehpur Sikri, la città abbandonata, in arenaria rossa costruita dal grande imperatore Moghul Akbar come sua capitale nel 16 ° secolo. E' stata abbandonata subito dopo la sua costruzione, quando i pozzi si sono seccati. E’ certamente uno dei complessi archeologici meglio conservati e rappresentativi dell’arte Moghul. All’arrivo ad Agra sistemazione in hotel
Visita del famoso Taj Mahal, una delle 7 Meraviglie del Mondo. Il monumento è costruito in marmo bianco con pietre preziose incastonate e contiene i cenotafi dell’imperatore e della moglie nascosti dietro una preziosa giada in pietra. Decorato con calligrafie e bellissimi intagli, è stato descritto come la più stravagante opera d’amore mai costruita.
A seguire visita al Forte di Agra, roccaforte dell’impero Moghul, che ospita la Moschea delle Perle e le Sale delle Udienze. Fu sede del governo e dell’amministrazione e la struttura attuale deve la sua origine all’Imperatore Akbar che eresse le mura, le porte ed il primo edificio sulla riva orientale del fiume Yamuna. Cena e pernottamento all’hotel Clarks Shiraz 5*

5° GIORNO AGRA – DELHI

Mattinata libera e nel pomeriggio partenza per Delhi (204 Km/04 Ore). All’arrivo sistemazione in hotel. Pernottamento e cena all’hotel Welcome Dwarka4*
Eventualmente può essere effettuata in questa giornata la visita opzionale di Hauz Khas indicata il 1° giorno

6° GIORNO DELHI – MALÈ – FULHADHOO

Trasferimento in aeroporto, volo diretto per Malè. All’arrivo trasferimento in barca veloce (circa 2 ore) verso l’isola Fulhadhoo, dove sarete accolti ed accompagnati alla Guesthouse Village Hideaways

7° - 12° GIORNO FULHADHOO

Passate queste meravigliose giornate nella cornice spettacolare delle isole Maldive.
Categoria
Guesthouse situata su un isola abitata da maldiviani
Posizione
Si trova sull’isola di Fulhaadoo, amministrativamente nell’atollo di Baa ma parte del microatollo di Goidhoo (3 isole abitate). Dista circa 100km dall’aeroporto di Male, e si raggiunge con un trasferimento in barca veloce di circa 2 ore.
L’isola
Fulhadhoo è un’isola abbastanza grande, circa 1750x250m, con una piccola popolazione locale di circa 300 persone, in parte dedicata all’ospitalità di turisti stranieri e per buona parte coperta da una fitta vegetazione selvaggia. E’ in parte circondata dalla barriera corallina ed affaccia su una splendida laguna che, date le poche isole e nessuna aperta ai grandi resort, sembra privata. La spiaggia bianca di sabbia fine la circonda totalmente e quasi metà è aperta ai turisti in costume. E’ spesso indicata come un piccolo paradiso, con pochissimi servizi e per questo ancora selvaggia.
Camere
La guesthouse dispone camere arredate in modo semplice e moderno. Tutte hanno aria condizionata, ventilatore, minibar, TV, piccola zona esterna. Possono essere rivolte verso il giardino o con vista mare, tutte con capacità massima di 3 persone
Ristoranti
Il ristorante è a disposizione degli ospiti per i pasti principali (prima colazione, pranzo e cena) agli orari che vengono indicati all’arrivo. Non viene servito o venduto alcun tipo di bevanda alcoolica. Sull’isola sono presenti altri ristoranti.
Servizi
E’ possibile prenotare escursioni, snorkeling, Manta/Turtle/Dolphin watching, cene romantiche sulla spiaggia, battute di pesca e una interessante passeggiata al tramonto per osservare il plancton bioluminescente. Dispone anche di una Spa e di una piccola palestra.
Nota Bene:
Il check in è previsto a partire dalle ore 14.00, mentre il check out dalla camera è richiesto entro le 12.00
I trasferimenti dall’aeroporto di Malè partono alle 9:00 (LU/MA/GI/SA/DO) e alle 13:00 (LU/MA/ME/GI/SA)
I trasferimenti verso l’aeroporto di Malè partono alle 7:00 (LU/MA/ME/GI/SA) e alle 12:30 (LU/MA/GI/SA/DO)
Nessun transfer è operativo il Venerdì

13° GIORNO FULHADHOO

Trasferimento a ritroso verso l’aeroporto di Malè

NOTA IMPORTANTE:
Il concetto di “vacanza in guesthouse” alle Maldive è abbastanza ampio: comprende la possibilità di alloggiare in hotel, piccoli alberghi o poche stanze offerte da un proprietario, con o senza una serie di servizi che possono essere offerti in un pacchetto oppure acquistabili in loco. Alcuni sono molto semplici, anche rustici, altri delle piccole chicche, taluni con poche stanze al piano terreno, altri sono edifici a più piani. Sono maggiormente concentrati nell’atollo della capitale e, via via in modo minore negli atolli più lontani.
Il comune denominatore, ed anche la più importante discriminante nella scelta, è che si trovano sempre su isole abitate anche dalla popolazione locale, quelle che tradizionalmente sono conosciute come “isole dei pescatori”. Su queste isole insistono una o più “guesthouse”, in coabitazione quindi con la popolazione, la vita quotidiana, le tradizioni e naturalmente la religione. Non bisogna mai dimenticare che siete ospitati da un paese di fede musulmana, la cui popolazione, soprattutto nei piccoli villaggi, è fortemente attaccata ai dettami ed alle leggi islamiche e le sue tradizioni.
La vacanza su queste isole offre quindi l’opportunità, magnifica, di scoprire le vere Maldive ed il suo popolo, anche nella filosofia equo-solidale, il tutto a costi solitamente più contenuti rispetto al soggiorno nei più tradizionali resort.
La differenza più grande rispetto alle isole totalmente occupate dai resort internazionali, è che non si può stare in costume al di fuori di quelle che sono conosciute come “bikini beach”, aree di spiaggia – più o meno estesa – dedicate solamente ai turisti, sovente delimitate da barriere. E’ quindi tassativamente vietato andare dall’albergo alla spiaggia, o girare per il villaggio, o anche nelle aree comuni dell’albergo se non adeguatamente coperti secondo i dettami islamici: uomini in pantaloncini e non a busto nudo, donne con busto e spalle coperte e pantaloncini o gonna al ginocchio.
Rispetto ai resort, le isole sono generalmente più grandi, e spesso il percorso dall’albergo alla spiaggia è una passeggiata di una decina di minuti nel villaggio o attraverso la vegetazione, non esistendo quasi mai alberghi “bordo mare”.
Anche la vita è scandita da orari più rigidi per i pasti e la colazione, rispetto a quelli, più estesi, dei resort e, al contrario di questi, sono banditi gli alcolici di qualsiasi tipo e gli alimenti non ammessi dalla fede islamica.
Di contro, anche aggiungendo localmente alcune escursioni o anche immersioni per i patiti del diving, il costo è generalmente più basso, in un ambiente più autentico e meno convenzionale, ma se l’aspettativa è quella della vacanza patinata, probabilmente è meglio riferirsi ai tradizionali resort, anche di fascia economica.
I trasferimenti sono generalmente in barca veloce, in alcuni casi direttamente dall’aeroporto e, in altri, con un cambio necessario nella capitale, dove occorre passare da un porto ad un altro avvalendosi di un taxi.
E’ possibile, quasi sempre, richiedere anche servizi privati o di idrovolante, annullando però quasi tutto il vantaggio economico, dati i costi di queste forme di trasporto.
In definitiva è una bellissima forma di vacanza, più indicata ai viaggiatori informali, che non siano neofiti del viaggio e con un minimo spirito di adattamento, soprattutto verso gli usi e costumi del luogo.

QUOTE PER PERSONA IN EURO

Partenze giornaliere
QUOTE PER PERSONA
PeriodoQuota in doppia
dal 29/4/22 al 8/7/221.660
22/7/221.675
dal 5/8/22 al 23/9/221.720
7/10/221.785
Supplemento incontro con gli elefanti e cena a Dera Amer: € 120
Supplemento visita di Akshardham: € 55
Supplemento visita di Hauz Khas: € 45
Supplemento pensione completa alle Maldive: € 140
Su richiesta quotazioni per altri tipi di camere o altre strutture alle Maldive

CAMBIO APPLICATO
Le quote sono state calcolate applicando un tasso di cambio pari a 1 € = 1.10 $. La quota è soggetta ad adeguamenti valutari fino a 21 giorni prima della partenza. E’ possibile acquistare la garanzia di blocco del cambio al costo del 2,5% della quota totale dei servizi a terra.

LE QUOTE COMPRENDONO:
• Trasferimenti in arrivo ed in partenza a Delhi
• Assistenza durante i trasferimenti in arrivo e partenza a Delhi
• Trasferimenti in barca veloce alle Maldive, con assistenza il giorno di arrivo all’aeroporto di Malè
• Volo in classe economica da Delhi a Malè, a tariffa concordata e soggetta a limitazione di posti, incluse tasse aeroportuali e franchigia bagaglio in stiva di 1 pezzo/max 23kg per persona
• Pernottamenti negli hotel indicati o similari in India, presso Village Hideaways alle Maldive
• Mezza pensione (Prima colazione e cena in hotel)
• Una cena con lezione di cucina presso una famiglia locale a Jaipur
• Consegna di un abito tradizionale a Jaipur
• In India: tutti i trasferimenti, escursioni e visite guidate, in comodi veicoli con aria condizionata come segue: incluso tasse di circolazione, parcheggi a pagamento, spese di carburante e le tasse statali.
• In India: Biglietto d’ingresso per i monumenti summenzionati nell’itinerario (per singola visita)
• Guida locale parlante Italiano per tutto il tour in India
• Salita in Jeep all’Amber Fort a Jaipur
• Quota di iscrizione
• Assicurazione multirischio annullamento, medico, bagaglio, ritardo volo, rischio Covid
• Tasse locali
• Visto di ingresso turistico India max 30 giorni

LE QUOTE NON COMPRENDONO:
• Voli dall’Italia all’India e dalle Maldive all’Italia
• Trasferimenti e parcheggi in Italia
• Iscrizione
• Facchinaggio
• Mance (non obbligatorie ma molto gradite come segno di riconoscimento di un buon servizio ricevuto)
• Pasti non menzionati, bevande, extra in genere
• Tutto quanto non espressamente indicato alla voce le quote comprendono

NOTE:
Al momento della prenotazione è richiesto un acconto del 25%, più l’eventuale del costo dei biglietti aerei. Il saldo è richiesto 30 giorni prima della partenza.
Sono applicate le seguenti penali in caso di cancellazione
Cancellazione dal momento della prenotazione, fino a 40 giorni prima della partenza: 10% di penale
Cancellazione tra 39 e 29 giorni prima della partenza: 50% di penale
Cancellazione tra 28 e 10 giorni prima della partenza: 75% di penale
Cancellazione 9 o meno giorni prima della partenza: 100% di penale
L’indicazione è in giorni di calendario

Il visto è di tipo turistico, con procedura elettronica, della validità massima di 30 giorni, per viaggiatori di nazionalità italiana con passaporto ordinario valido almeno sei mesi e un giorno dalla data di ingresso in India.

ASSICURAZIONE MULTIRISCHIO:
La quota di iscrizione include l’assicurazione contro le penali da annullamento, senza alcuna franchigia nel caso di ricovero, 15% negli altri casi; indennizzo per furto, smarrimento o ritardo nella riconsegna del bagaglio; assistenza alle persone, spese mediche e di rimpatrio; indennizzo per la perdita dei servizi dovuti a overbooking o cambi dei servizi inizialmente contrattati o per rientro anticipato o perdita di coincidenze; ritardi; infortuni; responsabilità civile; fallimento dei fornitori dei servizi; eventi di forza maggiore.
Sono incluse le spese per eventuale quarantena fino al totale di 2025€ o 135€ al giorno.
La copertura annullamento a causa di Covid è limitata ai casi di positività degli assicurati ed include il totale del costo pratica o della penale applicata. Non è inclusa la copertura nel caso di isolamento fiduciario dovuto al contatto con terzi positivi. E’ comunque possibile stipulare questa copertura al costo di 50€ per persona.

VELA PER L’AMBIENTE
Lascia solo le tue impronte con Vela Tour Operator
La passione per il mondo e per il nostro mestiere non può prescindere dalla responsabilità nella tutela dell'ambiente, nella conservazione delle tradizioni e nello sviluppo etico di tutte le popolazioni. Abbiamo scelto di investire su questo pianeta, accompagnateci in questo viaggio. Con nostro partner Up to You, certificato da Verified Carbon Standard, investiremo una quota del nostro guadagno per neutralizzare l’impatto del viaggio: sarete voi a scegliere su quale progetto puntare quando riceverete la “Green Card” con i documenti di viaggio.
https://app.u2y.it/brands/325/projects
India|9
India
Itinerario in versione PDF (538 Kb)
Aggiornamento: 14/04/22 16:19