INDIA E SRI LANKA

Asia

Holi festival by Jordi Bernabeu Farrús
Taj Mahal
Jaipur Fort Amber
Holi festival by Steven Gerner

Tour Triangolo d'Oro Holi Festival

Locandina PDF

L’India non è spesso considerato solo come un “Paese”, ma è addirittura indicato come subcontinente, data la sua vastità, l’eterogeneità della popolazione in fatto di costumi, culture e religioni, oltre alla varietà climatica e geografica. Per questo il Triangolo d’Oro è generalmente la porta d’ingresso alla conoscenza di questa straordinaria nazione.
A Jaipur sarete ospiti a cena presso una famiglia indiana, assistendo alla preparazione del cibo.


VISTO TURISTICO, ISCRIZIONE E ASSICURAZIONE MULTIRISCHIO/ANNULLAMENTO INCLUSI NELLA QUOTA

Tipologia

Viaggio di gruppo a date fisse

Durata

6 giorni - 5 notti

Guida

Lingua italiana

Gruppo

Minimo 2 Persone
Generalmente il numero massimo è contenuto in 20/25 persone. Tuttavia non vi è un numero massimo definito di partecipanti.

Partenze

8 Marzo 2020

Sistemazione

Hotel 4 e 5 stelle

Trattamento

Mezza pensione (Pernottamento e prima colazione in hotel)

Trasporti

Veicoli con aria condizionata, di dimensione adeguata al numero dei partecipanti.

Voli

Non inclusi

1° GIORNO 8 MARZO DELHI

Arrivo all’aeroporto di Delhi e trasferimento in città (check in hotel alle 14:00). Nel pomeriggio, visita del Qutub Minar- la cui costruzione iniziò nel 1199 per celebrare la vittoria sull’ultimo regno Hindu, è il prototipo di tutti i minareti indiani.
Visita del tempio Sikh “Gurudwara Bangla sahib”, un tempio maestoso, con delle grandi cupole dorate. Si accede al tempio a piedi nudi (sono vietate anche le calze) insieme ai fedeli che si riuniscono in preghiera. All'interno del tempio si trova il "lago miracoloso" dove i credenti si immergono per ricevere benefici. Potrete osservate la cucina del tempio, che ogni giorno ospita miglia di persone, a cui vengono distribuiti pasti gratuiti.
Sosta fotografica all’India gate, arco eretto in memoria della prima guerra mondiale, a seguire si visiteranno dall’esterno il Palazzo del Parlamento e la casa del Presidente dell’India, in perfetto stile britannico.
Pernottamento e cena all’hotel Welcome Dwarka 4*

2° GIORNO 9 MARZO DELHI – JAIPUR

Al mattino visita della Jama Masjid, la più grande moschea dell’Asia, edificata nel 1650. A seguire tour in rickshaw della città vecchia, nelle strette vie del famoso mercato delle spezie. Vista panoramica del Forte Rosso, che si visiterà solo dall’esterno e sosta al memoriale di Mahatma Gandhi- il luogo della cremazione di Mahatma Gandhi. Nel pomeriggio partenza per Jaipur (235 Km/5 Ore).
All’arrivo visita del City Palace, che costituisce il cuore della città vecchia. Si tratta del palazzo del Maharaja, alcuni appartamenti sono ancora abitati dalla famiglia dell’ultimo Maharaja, questi ovviamente non sono visitabili. Nelle sale aperte al pubblico sono custoditi meravigliosi tesori. Visita dell’Osservatorio Astronomico, il Jantar Mantar, il più famoso dei cinque progettati da Jai Singh, precursore delle scienze e delle tecnologie in genere, tanto che, al termine, il suo Osservatorio risultò essere più preciso di 20 secondi rispetto ai manuali che servirono alla sua costruzione.
La visita proseguirà con una sosta fotografica all’Hawa Mahal, meglio conosciuto come il palazzo dei Venti, con le sue 953 finestre. Cena e pernottamento all’hotel Golden Tulip o Clarks Amer 4*

3° GIORNO 10 MARZO JAIPUR – FESTIVAL HOLI

Dopo la colazione preparatevi per la celebrazione di Holi .
Ogni anno, l’Holi Festival viene celebrato ovunque in India. Questa festa religiosa indù, che segna la fine dell'inverno e l'inizio della primavera, viene celebrata durante la luna piena del mese di Phâlguna (febbraio-marzo) per due giorni. Nei giorni di Holi, tutti festeggiano per strada gettando polveri colorate e acqua sugli altri, una festa divertente e scenografica.
La partecipazione prevede pantaloni e camicia bianchi per ogni cliente, spettacolo di danza popolare tradizionale del Rajasthan, esibizione speciale di artisti e musicisti del Rajasthan, danza di Bollywood, dolci e dessert speciali preparati dalla famiglia ospitante, snack speciali, pranzo con bevanda, colori da lanciare.

4° GIORNO 11 MARZO JAIPUR –FATHEPUR SIKRI – AGRA

Prima colazione in hotel. Al mattino visita del Forte Amber, la salita verrà effettuata in jeep. La sua costruzione iniziò nel 1592, ha una facciata solenne ed austera, mentre gli interni sono fastosi, eleganti e raffinati.
Successivamente si parte per Agra (240 Km/6 ore). Sosta a Fatehpur Sikri, la città abbandonata, in arenaria rossa costruita dal grande imperatore Moghul Akbar come sua capitale nel 16 ° secolo. E' stata abbandonata subito dopo la sua costruzione, quando i pozzi si sono seccati. E’ certamente uno dei complessi archeologici meglio conservati e rappresentativi dell’arte Moghul. All’arrivo ad Agra sistemazione all’hotel Clarks Shiraz 5*

5° GIORNO 12 MARZO AGRA – DELHI

Visita del famoso Taj Mahal, una delle 7 Meraviglie del Mondo. Il monumento è costruito in marmo bianco con pietre preziose incastonate e contiene i cenotafi dell’imperatore e della moglie nascosti dietro una preziosa giada in pietra. Decorato con calligrafie e bellissimi intagli, è stato descritto come la più stravagante opera d’amore mai costruita.
A seguire visita al Forte di Agra, roccaforte dell’impero Moghul, che ospita la Moschea delle Perle e le Sale delle Udienze. Fu sede del governo e dell’amministrazione e la struttura attuale deve la sua origine all’Imperatore Akbar che eresse le mura, le porte ed il primo edificio sulla riva orientale del fiume Yamuna.
Nel pomeriggio partenza per Delhi (204 Km/04 Ore). All’arrivo sistemazione in hotel. Pernottamento e cena all’hotel Welcome Dwarka4*

6° GIORNO 13 MARZO DELHI

Trasferimento in aeroporto

Quote in aggiornamento

Richiedi informazioni

India|17
India
Itinerario in versione PDF (315 Kb)
Aggiornamento: 10/12/19 14:36