ISLANDA E GROENLANDIA

Europa

Reykjavik
Geysir
Aurora Boreale
Seljalandfoss

#Ecodrive Aurore Costa Sud– 5 Giorni

Locandina PDF

CON AUTO ELETTRICA L’Islanda è uno dei Paesi più avanzati nell’utilizzo delle auto a trazione elettrica, e le colonnine per il rifornimento delle batterie sono molto diffuse, tanto da rendere possibile un tour self drive in tutta tranquillità. Abbinate a questo l’emozione di poter vedere le prime aurore boreali della stagione invernale e vivrete una esperienza a dir poco elettrizzante: il gesto di rispetto verso l’ambiente, oltre ad essere una possibile prova per la vostra prossima auto, vi farà sentire ancora più a contatto con la natura primordiale dell’Islanda INCLUSI QUOTA ISCRIZIONE, ASSICURAZIONE MULTIRISCHIO E GUIDATORI AGGIUNTIVI

Tipologia

Viaggio individuale

Durata

5 giorni - 4 notti

Informazioni

SELF DRIVE CON AUTO ELETTRICA

IMPORTANTE

Età minima richiesta per il noleggio auto: 20 anni

Partenze

Tutti i giorni da Settembre a Novembre 2019

Sistemazione

A Reykjavik in hotel 3*, resto d'Islanda in piccoli hotel turistici o gusethouse con servizi privati

Trattamento

Pernottamento e prima colazione

Voli

Non inclusi

Noleggio auto

Nissan Leaf Elettrica

1° GIORNO: REYKJAVIK

Arrivo all’aeroporto e ritiro dell’auto. Pernottamento a Reykjavik, o, su richiesta, nell’area dell’aeroporto di Keflavik.

2° GIORNO CIRCOLO D’ORO (Circa 220 Km)

Partenza per la visita del famoso circolo d’oro. Si attraversa il Parco nazionale Thingvellir, luogo in cui nel 930 venne istituito il primo parlamento del mondo. Proseguimento poi per la spettacolare cascata Gulfoss, conosciuta come la regina delle cascate islandesi. Qui le acque tumultuose del fiume Hvítá compiono due salti di 11m e 21m di altezza, per poi proseguire in una stretta e profonda gola che si apre nell'altipiano. Il viaggio continua poi verso la sorgente termale di Geysir, dove potrete ammirare il bellissimo spettacolo del geyser “Strokkur”, che erutta regolarmente ogni circa 4-8 minuti, con il getto che può raggiungere i 30 metri di altezza. Pernottamento per due notti nell’area di Hvolsvollur.

3° GIORNO COSTA MERIDIONALE (Circa 300 Km)

Partenza lungo la costa meridionale verso Dýrholaey, un altipiano roccioso che termina con un enorme arco di pietra. Proseguimento per Reynisfjara dove si potrà passeggiare sull’incredibile spiaggia nera, dalla quale si ha inoltre una bellissima visuale sull’arco roccioso di Dyrholaey e sui faraglioni di Reynisdrangur. Sulla via del ritorno consigliamo una sosta a Skogar dove si potranno ammirare le imponenti Skogafoss e il museo del Folklore, che permette di osservare le tipiche case dai tetti ricoperti d'erba nel contesto di un antico insediamento agricolo. Consigliamo inoltre una sosta alle belle cascate di Seljalandsfoss.

4° GIORNO PENISOLA DI REYKJANES (Circa 250Km)

Partenza per la spettacolare penisola di Reykjanes, con i suoi campi di lava, le sorgenti geotermali, i piccoli villaggi di pescatori affacciati sull’oceano. Non dimenticate di visitare la famosa Laguna Blu, una grande sorgente naturale geotermale, dove avete la possibilità di fare un bagno tonificante nelle sue calde acque. Arrivo a Reykjavik per il pernottamento.

5° GIORNO REYKJAVIK

Trasferimento all’aeroporto internazionale di Keflavik e consegna dell’auto a noleggio.

Quote in aggiornamento

Richiedi informazioni

Islanda|5
Islanda
Itinerario in versione PDF (307 Kb)
Aggiornamento: 20/09/19 14:51