INDIA E SRI LANKA

Asia

Yala
Kandy
Polonnaruwa
Pinnawala

Storia e Natura di Sri Lanka

Locandina PDF

Tipologia

Viaggio individuale

Durata

10 giorni - 9 notti

Guida

Lingua italiana

Informazioni

Guida-Autista locale privata, parlante italiano

Gruppo

Minimo 2 persone

Partenze

Tutti i giorni

Sistemazione

Standard (hotel 4* e 3*S)
Deluxe (hotel 5* e 4*S)

Trattamento

Pensione completa

Voli

Non inclusi

1° GIORNO COLOMBO – HABARANA/DAMBULLA (Circa 190Km / 4-5h)

Arrivo in aeroporto (si consiglia l’arrivo entro le 9:30) e trasferimento per Habarana (o Dambulla o Sigiriya situate tutte a 15/20 km l’una dall’altra). Sosta per il pranzo lungo la strada. Arrivo in hotel e check-in. Resto della giornata a disposizione. Hotel The Paradise Resort & Spa, Dambulla 4* / Cinnamon Lodge, Habarana 5* o similari

2° GIORNO HABARANA – DAMBULLA – HABARANA

Dopo la prima colazione si va a visitare il tempio rupestre di Dambulla.
Dambulla è una massa rocciosa a sè stante alta 150 metri, che misura più di un chilometro e mezzo di base. Qui troviamo il famoso tempio roccioso risalente al primo secolo a.C. Il re Walagamba di Anuradhapura trascorse qui i suoi 14 anni di esilio. Quando si riappropriò del trono costruì il più bel tempio rupestre dell'isola. Nella prima grotta si può ammirare una statua di Buddha lunga 14 metri completamente ricavata nella roccia. Qui troviamo innumerevoli statue di divinità associate al buddismo. Gli affreschi sul soffitto sono stati eseguiti nel periodo che va dal 15° al 18° secolo. La seconda grotta, la più spettacolare ed estesa, custodisce 150 statue a grandezza d'uomo tutte raffiguranti l'immagine di Buddha. Il soffitto è ricoperto da affreschi che illustrano scene della vita di Buddha ed avvenimenti storici del popolo singalese
Pomeriggio a disposizione per il relax o per attività facoltative. Rientro in hotel ad Habarana per la cena ed il pernottamento.

3° GIORNO HABARANA – ANURADHAPURA – AUKANA – HABARANA

Dopo la prima colazione si parte per Anuradhapura.
Anuradhapura – capitale dello Sri Lanka dal 5° secolo a.C. fino alla fine del 10° secolo d.C. è uno dei siti più rinomati poiché conserva antiche rovine ed ora è Patrimonio mondiale dell’Umanità. I tesori più grandi della città sono i dagoba, luoghi sacri, costruiti in mattoni caratterizzati dalla forma semi sferica. Tra i vari dagoba il più noto è il Ruvanveliseya risalente al 2° secolo a.C., con un diametro di 90 metri, degno di nota è anche il Jetawanarama con i suoi 111 metri di diametro e il Thuparama dove è custodita la clavicola di Buddha. La reliquia più famosa da vedere ad Anuradhapura è il sacro albero Bo, che si dice sia cresciuto da un germoglio di un albero sotto il quale Buddha raggiunse l’illuminazione. Piantato 2250 anni fa è storicamente provato essere l’albero più antico della terra.
Dopo il pranzo in ristorante proseguimento per Aukana, senza dubbio l’esempio più eclatante e affascinante di una testimonianza ancora intatta nel tempo. Questa statua in pietra ricavata dalla roccia risale al V° sec. d.C. ed è stata attribuita al periodo del re Dhatusena. Si trova a 32 km da Anuradhapura e rappresenta un Buddha eretto. E’ una delle più belle testimonianze antiche del Paese. Ritorno ad Habarana per la cena ed il pernottamento in hotel

4° GIORNO HABARANA –POLONNARUWA – SIGIRIYA – HABARANA

Dopo colazione partenza per la visita alla famosa rocca di Sigiriya. Sigiriya risale al 5° secolo e rappresenta la “Fortezza nel cielo” una delle più fantastiche meraviglie dell'isola. E' anche conosciuta come la rocca del leone proprio per la presenza di un'enorme statua in pietra, raffigurante il felino, posizionata all'ingresso. Circondata da un triplo fossato questa immensa rocca raggiunge l’altezza di 150 metri. In cima si possono vedere le fondamenta e i resti di quello che una volta costituiva il sontuoso palazzo, i giardini e le vasche che contenevano l'acqua. Durante la salita in un piccolo anfratto nella roccia si potranno ammirare alcuni affreschi molto antichi che raffigurano delle fanciulle a seno nudo, dopo i lavori di restauro questi dipinti conservano la loro bellezza e freschezza originaria. Pranzo in un ristorante locale.
Nel pomeriggio è prevista la visita alla seconda capitale del paese, Polonnaruwa
Il sito archeologico disseminato su una vasta area dove ancora oggi, nonostante i secoli d'oblio, e' possibile trovare le tracce di quella che fu l'importante capitale del regno singalese, fiorita nel XII° secolo. Statue e bassorilievi, il palazzo reale e il monastero biblioteca, l'incredibile tempio di Shiva, costruito con pietre incastrate tra loro senza l'ausilio di alcun legante, sono allineati lungo un percorso rettilineo che costeggia la riva del lago. Rientro in hotel ad Habarana/Dambulla per la cena ed il pernottamento

5° GIORNO HABARANA – DAMBULLA – MATALE – KANDY

Dopo la prima colazione si parte per Kandy. Prima tappa a Dambulla per vedere il tempio rupestre.
Dambulla è una massa rocciosa a se stante alta 150 metri che misura più di un chilometro e mezzo di base. Qui troviamo il famoso tempio roccioso risalente al primo secolo a.C. Il re Walagamba di Anuradhapura trascorse qui i suoi 14 anni di esilio. Quando si riappropriò del trono costruì il più bel tempio rupestre dell'isola.
Successivamente ulteriore sosta ad un giardino di spezie a Matale per capirne di più sull’utilizzo di erbe e spezie nella cucina locale e nella medicina ayurvedica. Pranzo a base di piatti tradizionali tipici della cucina locale e successivo proseguimento per Kandy.
Kandy sorge in una zona collinare ed è stata dichiarata “Patrimonio mondiale dell’Umanità”. Questa cittadina ha un valore particolare ed è considerata il luogo più sacro dei buddisti a causa del “Dalada Maligawa” il tempio che custodisce la sacra reliquia del dente di Buddha. Nel pomeriggio è prevista la visita della graziosa cittadina che include i mercati locali e il Tempio del Dente, importante luogo di culto per I fedeli buddisti
In serata si potrà assistere ad uno spettacolo di danze tradizionali tipiche della zona.
Hotel Earls Regent 4*, Kandy / Golden Crown 5*, Kandy o similari

6° GIORNO KANDY – PINNAWALA - PERADENIYA – KANDY

Dopo colazione visita al Millennium Elephant Foundation.
La Fondazione Millennium Elephant Foundation (MEF), istituita negli anni ’60, è situata in una proprietà privata di 15 acri. Qui i visitatori possono dar da mangiare agli elefanti e vederli fare il bagno. Quest’istituzione nasce per migliorare le condizioni di vita degli elefanti nello Sri Lanka fornendo un luogo di servizi e strutture mediche. Una sezione apposita accoglie anche i volontari che possono partecipare a diverse attività. La MEF promuove un turismo responsabile e lavora per far sì che aumenti la consapevolezza e la sensibilità verso questi animali. Nel corso degli anni hanno fornito assistenza e una casa ad oltre 80 elefanti. Oggi, 6 elefanti di età compresa tra 25 e 60 anni sono temporaneamente o permanentemente residenti al MEF. Il MEF è situato a pochi km dall’orfanotrofio degli elefanti di Pinnawala.
Pranzo in un ristorante locale. Nel pomeriggio rientro a Kandy e visita al giardino botanico
Giardino botanico reale - Peradeniya – progettato nel 1374 dai sovrani di Gampola e Kandy, come un giardino che avrebbe allietato la famiglia reale, si estende oggi per 59 ettari. Comprende più di 5,000 specie di alberi, piante e rampicanti, alcune rare altre endemiche, ed elementi di flora tropicale. Il giardino delle spezie e la serra delle orchidee sono particolarmente apprezzate.

7° GIORNO KANDY – NUWARA ELIYA

Dopo la prima colazione partenza per l’altopiano diretti a Nuwara Eliya attraverso rigogliose piantagioni di tè. Lungo il percorso sosta per la visita ad un’azienda produttrice di tè per capirne di più sulla raccolta, essiccazione e lavorazione delle preziose foglie che costituiscono una parte molto importante nell’economia del Paese. Pranzo in un ristorante locale. All’arrivo breve visita di Nuwara Eliya. Chiamata la “piccola Inghilterra” dello Sri Lanka, si trova in una suggestiva zona montuosa tra valli, cascate e piantagioni di tè. E’ uno dei luoghi più freschi dell’isola, la temperatura è quella di una giornata primaverile inglese con una notevole escursione termica. Girando per Nuwara Eliya si nota l’influenza della dominazione inglese nelle costruzioni delle case simili ai cottage di campagna o alle residenze dalla tipica architettura stile Queen Anne, il primo barocco inglese.
Hotel Araliya Green Hills 4*, Nuwara Eliya / Golden Ridge 4*S, Nuwara Eliya o similari

8° GIORNO NUWARA ELIYA – ELLA – YALA

Dopo colazione si parte alla volta di Yala e, lungo il percorso sosta a Ella e visita della graziosa cittadina montana.
Ella si trova nel massiccio centrale. Il panorama da Ella è uno dei più spettacolari e suggestivi di tutto lo Sri Lanka, rocce e strapiombi coperti da foreste lussureggianti che raggiungono i 900 metri d’altezza. Qui c’è la famosa grotta di Ravana uno dei sovrani leggendari dello Sri Lanka vissuto nella preistoria.
Pranzo in un ristorante locale. Nel primo pomeriggio è prevista un’escursione all’interno del parco di Yala.
Il Parco nazionale di Yala è il più visitato e il secondo maggiore parco nazionale dello Sri Lanka. Situato nella regione sudorientale del Paese, si estende su una superficie di 979 km². Fondato nel 1938 il parco di Yala è noto soprattutto per la sua varietà di animali selvatici; ha un ruolo importante nella conservazione dell'elefante dello Sri Lanka e uccelli acquatici. Ospita 215 specie di uccelli incluse sei specie endemiche dello Sri Lanka. Con un po’ di fortuna e di pazienza si può ammirare anche il leopardo. Hotel Oak Ray Wild Yala 3*S / Cinnamon Wild Yala 4*S o similari

9° GIORNO YALA – GALLE – COLOMBO

Dopo la prima colazione partenza per Galle e visita del famoso forte. Galle è il miglior esempio di città fortificata costruita dagli europei nel sud e sud-est dell'Asia, e mostra le interazioni tra gli stili architettonici europei e le tradizioni asiatiche. La città vecchia è un patrimonio dell'umanità nonché la più grande fortezza di origine europea tra quelle rimaste in Asia. Altri importanti segni distintivi di Galle sono la Cattedrale di Santa Maria, fondata dai preti Gesuiti. Galle è la città più importante della parte meridionale dell'isola, con una popolazione di circa 100.000 abitanti, ed è collegata a Colombo e Matara grazie alla ferrovia. Ospita uno stadio di cricket, il Galle International Stadium, dove si giocano i test match di cricket. Pranzo in corso di viaggio. Proseguimento per Colombo.
All’arrivo, breve giro di Colombo se le condizioni del traffico e l’orario di arrivo lo permettono.
Hotel Ozo 4*, Colombo / Cinnamon Lake Side 5*, Colombo o similari

10° GIORNO COLOMBO – PARTENZA

Trasferimento in aeroporto per il rientro a Milano o a Roma

QUOTE PER PERSONA IN EURO

Partenze giornaliere
HOTEL DI CATEGORIA STANDARD (4*/3*S)
PeriodoQuota in doppiaQuota intriplaTerzo letto bambino*
dal 1/11/19 al 19/12/191.6551.545870
dal 20/12/19 al 29/2/201.7801.670930
dal 1/3/20 al 30/4/201.6801.575880
Quota d'iscrizione (include l’assicurazione multirischio Annullamento/Assistenza/Medico/Bagaglio/Ritardo Volo/Forza Maggiore): INCLUSA
*Bambini da 2 a 11 anni in camera con due adulti, massimo uno per camera
Partenze giornaliere
HOTEL DI CATEGORIA DELUXE (5*/4*S)
PeriodoQuota in doppiaQuota in triplaTerzo letto bambino*
dal 1/11/19 al 19/12/191.8601.755970
dal 20/12/19 al 29/2/202.0451.9451.065
dal 1/3/20 al 30/4/201.8851.780985
Quota d'iscrizione (include l’assicurazione multirischio Annullamento/Assistenza/Medico/Bagaglio/Ritardo Volo/Forza Maggiore): INCLUSA
*Bambini da 2 a 11 anni in camera con due adulti, massimo uno per camera

LE QUOTE COMPRENDONO:
• Trasporto con veicolo privato, con aria condizionata
• Nove pernottamenti negli hotel indicati o similari
• Pensione completa dal pranzo del 1° alla prima colazione del 10° giorno
• Biglietto d’ingresso per i monumenti/attrazioni summenzionati nell’itinerario (per singola visita)
• Welcome drinks negli hotel il giorno di arrivo
• Guida/Autista privata locale, parlante italiano
• Visto d’Ingresso turistico per viaggiatori di nazionalità italiana con passaporto ordinario
• Tasse locali
• Assicurazione multirischio Annullamento/Assistenza/Medico/Bagaglio/Ritardo Volo/Forza Maggiore
• Iscrizione

LE QUOTE NON COMPRENDONO:
• Supplementi obbligatori per le cene di Natale e Capodanno
• Voli
• Trasferimenti e parcheggi in Italia
• Iscrizione
• Facchinaggio
• Mance (non obbligatorie ma molto gradite come segno di riconoscimento di un buon servizio ricevuto)
• Pasti non menzionati, bevande, extra in genere
• Tutto quanto non espressamente indicato alla voce le quote comprendono

NOTE:
Al momento della prenotazione è richiesto un acconto del 30%, più l’eventuale costo dei biglietti aerei. Il saldo è richiesto 30 giorni prima della partenza.

ASSICURAZIONE MULTIRISCHIO
La quota include l’assicurazione contro le penali da annullamento; indennizzo per furto, smarrimento o ritardo nella riconsegna del bagaglio; assistenza alle persone, spese mediche e di rimpatrio; indennizzo per la perdita dei servizi dovuti a overbooking o cambi dei servizi inizialmente contrattati o per rientro anticipato o perdita di coincidenze; ritardi; infortuni; responsabilità civile; fallimento dei fornitori dei servizi; eventi di forza maggiore. I viaggiatori devono essere residenti in Italia (codice fiscale italiano), di età al momento della prenotazione inferiore ad 80 anni e con diretti famigliari che non ne abbiano compiuti 85 (le indicazioni dell’età sono riferite all’ultimo giorno di viaggio).
India|13
India
Itinerario in versione PDF (405 Kb)
Aggiornamento: 08/09/19 19:16