GIAPPONE

Asia

Tokyo
Misonikomi a Nagoya
Nakasendo
Magome
Takayama
Kanazawa
Takaoka
Tateyama Kurobe Alpine Pass
Matsumoto
Nagano

Tra le Alpi Giapponesi


Tipologia

Viaggio individuale

Durata

11 giorni - 10 notti

Partenze

giornaliere

Sistemazione

hotel 3* e Ryokan

Trasporti

Japan Rail Pass 14 giorni, classe ordinaria

Voli

non inclusi

1° GIORNO - TOKYO

Arrivo a Tokyo e incontro con l’assistente parlante italiano, che vi aiuterà a convalidare il JR Pass, a raggiungere l’hotel utilizzando i mezzi pubblici e ad effettuare il check-in. Pernottamento e prima colazione in hotel 3* nei pressi della stazione di Tokyo.

2° GIORNO - TOKYO

Giornate dedicate alla visita individuale di questa splendida e cosmopolita città. Le attrazioni di Tokyo sono davvero innumerevoli! Visitate il Senso Ji, uno dei templi più popolari della città, il Meiji Jingu, santuario immerso in uno splendido parco, il parco di Ueno con i suoi numerosi musei, i moderni quartieri di Shinjuku e Shibuya, oppure andate alla ricerca dello spirito della vecchia Tokyo attraverso il quartiere di Yanaka o sull’isola di Tsukishima.

3° GIORNO – TOKYO – NAGOYA

Partenza con lo Shinkansen per Nagoya e giornata a disposizione per visitare la città, la quarta più grande del Giappone. La città fu costruita attorno al suo castello, residenza di una dei tre rami della famiglia Tokugawa, che ha governato il paese per più di 200 anni. Il castello originale è stato distrutto dai bombardamenti del ’45 e poi ricostruito in ferro e cemento, ma la parte più interessante è la fedele ricostruzone del Palazzo, ricostruito con materiali e tecniche tradizionali (Nota: l’attuale ricostruzione del castello verrà smantellata nel 2019 per essere ricontruito interamente in legno).
In città si trovano anche il tempio buddhista di Osu Kannon, che contiene una statua intagliata dal monaco Kobo Daishi, importante figura religiosa giapponese, e una libreria con più di 1.500 libri cinesi e giapponesi tra cui la più antica copia esistente del Kojiki, e il santuario Atsuta Jingu, uno dei santuari shontoisti più importanti del paese. A Nagoya si trova anche un’importante porto, di cui una parte, il Garden Pier, è stata ristrutturata negli ultimi anni come un quartiere per il tempo libero e offre un bellissimo acquario, un centro commerciale, un parco divertimenti, musei e spazi verdi.
Ma nessuna visita a Nagoya può dirsi completa senza aver provato i piatti della sua cucina tradizionale come: Hitsumabushi (piatto a base di anguilla e riso), tebasaki (pollo fritto), misokatsu (Tonkatsu con una particolare salsa al miso), misonikomi (noodles in brodo di miso) e kishimen (particolari noodle piatti).

4° GIORNO – KISO VALLEY - MATSUMOTO

Prima colazione in hotel e partenza in treno per Nakatsugawa. Da qui proseguimento in bus per la caratteristica cittadina di Magome (biglietto da acquistare in loco - ¥ 560 per persona). Arrivo e rilascio dei bagagli all’ufficio del turismo, che provvederanno a spedirli a Tsumago (¥ 500 a bagaglio – da rilasciare entro le 11.30) e tempo per la visita alla splendida città di posta. Proseguimento a piedi lungo l’antico sentiero Nakasendo, una delle più importanti strade per raggiungere Tokyo nel periodo Edo. Il sentiero è lungo circa 8 km e si fa strada tra boschi, piccole cascate e fiumi fino a raggiungere l’antica città di posta di Tsumago, conservata esattamente com’era nel periodo Edo. Partenza con il bus diretto alla stazione di Nagiso (biglietto da acquistare in loco - ¥ 300 per persona) e proseguimento in treno per Matsumoto. Pernottamento e prima colazione in hotel.

5° GIORNO – MATSUMOTO – OKUHIDA ONSEN

In mattinata visita alla cittadina di Matsumoto e visita dello splendido castello nero, per cui la città è famosa, uno dei più belli e meglio consevati del Giappone. In tarda mattinata partenza in bus per Hirayu Onsen (¥ 3.190 per persona Matsumoto / Hirayu Onsen / Takayama – biglietti da acquistare in loco), la più antica e grande cittadina dell’area termale di Okuhida. Resto della giornata a disposizione per rilassarvi nelle calde acque termali della zona. Hirayu Onsen è collegata da dei bus di linea alle altre 4 cittadine termali della zona. Scegliete quindi la vostra preferita e rilassatevi! Cena, pernottamento e prima colazione in ryokan.

6° GIORNO – TAKAYAMA

Partenza in bus per Takayama e giornata a disposizione per la visita di questa graziosa cittadina, che ha saputo preservare tutto il fascino dei suoi edifici tradizionali. Il centro della città è caratterizzato da bellissimi edifici storici e numerosi negozi di antiquariato e fabbriche di Sakè. Cena e pernottamento in ryokan.

7° GIORNO – SHIRAKAWA-GO - KANAZAWA

Dopo la prima colazione, partenza in bus per Shirakawa-go. Tempo a disposizione per la visita di questo caratteristico villaggio di montagna, famoso per le sue particolari abitazioni dal tetto di paglia, in stile Gassho-zukuri. Proseguimento in bus per Kanazawa. Pomeriggio dedicato alla visita della città e dello splendido Kenroku-En, uno stupendo giardino del periodo Edo e considerato uno tre più belli del Giappone. Proseguimento visitando il quartiere di Namagachi, affascinante e ben conservato antico quartiere dei Samurai. Trattamento pernottamento e prima colazione in hotel 3*.

8° GIORNO – TAKAOKA - TOYAMA

Proseguimento in treno per Takaoka, dove potrete ammirare una delle tre state del Grande Buddha del Giappone: il Takaoka Daibutsu. Visitate inoltre il Zuiryu-ji, tempio buddhista zen riconosciuto come Tesoro Nazionale, e le aree di Yamachosuji e Kanayamachi, dove si trovano alcune antiche abitazioni in buono stato di conservazione. Proseguimento in treno per Toyama, antica città castello e storico centro della medicina giapponese. A Ovest del centro città si trova il Toyama Municipal Folk Craft Village, una raccolta di molteplici piccoli musei tra colline boscose. Accanto al Folk Village si trova il Tempio Chokeiji, famoso per le sue 500 statue di discepoli buddhisti (gohyaku rakan), ognuna rappresentata con espressioni e gesti differenti. Merita inoltre una visita l’Ikeda Yasubei Shoten, un vecchio negozio di medicine che pratica nella medicina tradizionale. Al centro del negozio si trova una vecchia macchina con cui gli impiegati dimostrano il metodo tradizionale di fare pillole prima di permettere ai visitatori di cimentarsi con essa. Il negozio ha un ristorante al secondo piano che serve cibo salutare cucinato con le stesse erbe medicinali presenti in alcune delle medicine. Pernottamento e prima colazione in hotel 3*.

9° GIORNO – TATEYAMA KUROBE ALPINE ROUTE - NAGANO

La strada alpina Tateyama Kurobe è un itinerario unico e spettacolare attraverso le Alpi del Nord del Giappone, attraversato da vari mezzi di trasporto tra cui funivie, filobus e una funivia, il percorso collega Toyama con la città di Omachi nella prefettura di Nagano.
L'attrazione principale della Tateyama Kurobe Alpine Route è il magnifico scenario della catena montuosa di Tateyama, che regala scenari diversi durante le diverse stagioni dell'anno. In primavera, la neve accumulata, specialmente intorno alle parti superiori di Midagahara e Murodo, forma un maestoso corridoio di neve le cui pareti di neve raggiungono fino a 20 metri di altezza. Una sezione del corridoio di neve è aperta ai pedoni da metà aprile a fine giugno.
L'estate e l'autunno attraggono i visitatori con paesaggi meravigliosi, fiori alpini e foglie autunnali. I colori autunnali raggiungono in genere il loro massimo da fine settembre a inizio ottobre, e gradualmente scendono lungo i pendii della montagna, arrivando alle quote più basse da fine ottobre a inizio novembre.
Il punto più alto lungo il percorso, Murodo offre una varietà di sentieri escursionistici che si rivolgono sia agli escursionisti seri che a coloro che sono alla ricerca di una piacevole passeggiata. Altri punti salienti lungo il percorso sono la Tateyama Ropeway a campata unica che offre grandi vedute panoramiche a volo d'uccello del paesaggio montano circostante, e la diga Kurobe, alta 186 metri, particolarmente spettacolare quando scarica l'acqua tra la fine di giugno e la metà di ottobre. Proseguimento per Nagano. Consigliamo l’acquisto del Tateyama Kurobe Option Ticket, che copre il costo di tutti i mezzi dalla stazone Dentetsu Toyama a Nagano (¥ 9.800 per persona, da acquistaare almeno un giorno prima rispetto a quello di utilizzo presso la stazione JR di Toyama). Pernottamento e prima colazione in hotel 3*.
NB: è possibile rilasciare i bagagli alla stazione di Tateyama e ritirarli a Shinano Omachi. La spedizioni bagagli non richiede prenotazione. I Bagagli vanno rilasciati entro le 10.00 e si potranno ritirare tra le 15.00 e le 18.30

10° GIORNO – NAGANO - TOKYO

Dedicate la gornata alla visita di Nagano. Visita dello Zenko Ji, tempio attorno a cui è stata costruita la città e uno dei più importanti del paese. L’edificio principale risale all’inizio del 1700 e contiene numerose statue buddhiste. Sotto le camere interne si trova un passaggio sotterraneo che si attraversa nella completa oscurità, alla ricerca della “chiave del paradiso”, una chiave attaccata a una delle pareti che concede la salvezza a chiunque la tocchi.
Poco fuori Nagano potrete visitare il bellissimo complesso di santuari di Togakushi Jinja, costituito da tre santuari in una splendida foresta montana. I santuari possono essere comodamente raggiunti in pullman di linea dalla città. Nel tardo pomeriggio partenza in shinkansen per Tokyo (circa 90 minuti) e sistemazione in hotel. Pernottamento e prima colazione in hotel 3*.

11° GIORNO - PARTENZA

Partenza con il volo di ritorno.

Quote in aggiornamento

Richiedi informazioni

Giappone|4
Giappone
Aggiornamento: 20/03/19 15:33