PERÙ, BOLIVIA, ECUADOR

Sud America

La Paz
Lima
Machu Picchu
Titicaca
Copacabana

Scoprire il Perù e la Bolivia

Locandina PDF

Un viaggio introduttivo alle bellezze e alla storia di questo affascinante paese, scoprendo le sue principali attrazioni. Si visiterà la cittadina di Cusco, antica capitale Inca, i maestosi scenari dell’altopiano andino e l’immancabile visita dell’antica “città perduta” di Machu Picchu, la più incredibile testimonianza dell’impero Inca del paese. Si proseguirà poi per la Bolivia e gli spettacolari paesaggi e la ricca cultura del Lago Titicaca, terminando il tour a La Paz, la bella capitale boliviana, dopo la meraviglia del Salar de Uyuni.

Tipologia

Viaggio di gruppo a date fisse

Durata

12 giorni - 11 notti

Guida

Lingua italiana

IMPORTANTE

Le altitudini raggiunte sono molto elevate, toccando punte di oltre 4.700 metri e rimanendo comunque quasi sempre oltre i 3.400m. Non è richiesto alcun certificato medico, ma i partecipanti, sotto la loro responsabilità, devono essere a conoscenza dell’eventuale rischio dovuto all’altitudine, consultandosi con il proprio medico.

Gruppo

Minimo due persone nelle date indicate
Quote anche per partenze esclusive in altre date

Partenze

Partenze 2018:
22 Gennaio
5, 19 Febbraio
5, 19 Marzo
2, 16, 30 Aprile
14, 28 Maggio
11 Giugno
2, 16, 30 Luglio
6, 13, 20 Agosto
3, 17 Settembre
1, 15, 29 Ottobre
12, 26 Novembre
10 Dicembre
Lo stesso tour può essere organizzato anche in esclusiva per qualsiasi data di partenza, con guide parlanti spagnolo e inglese.

Sistemazione

hotel 3 e 4 stelle

Trattamento

Prime colazioni, 6 pranzi e 4 cene

Voli

voli internazionali e intercontinentali non inclusi

Note

La Bolivia è il paese forse più autentico del Sudamerica, dove si può sicuramente respirare la vera e genuina cultura dell’America Latina. Questo però comporta che a volte ci siano delle difficoltà alle quali non si è abituati per chi arriva dall’Europa, causando talvolta la necessità di variare l’itinerario programmato. I nostri corrispondenti dispongono di un ufficio dedicato alle emergenze di questo tipo e faranno tutto il possibile per risolvere eventuali problemi dovuti a scioperi locali, manifestazioni e altro.

1° GIORNO LIMA

Arrivo a Lima, incontro con un nostro incaricato e trasferimento presso l’hotel Josè Antonio 4*. Sistemazione, cena libera e pernottamento.

2° GIORNO LIMA – CUSCO

Dopo la prima colazione, visita della città di Lima. Da Plaza Mayor, luogo simbolo da cui nacque (nel 1535) e si sviluppò la cosiddetta “Città dei Re”, poi divenuta la capitale della Repubblica del Perù nel 1821, anno che segnò l’indipendenza del Paese. Visita del Palazzo Presidenziale, dell’Arcivescovado e della Cattedrale di Lima. Al termine visita de la Casa Aliaga, un’antica casa del vicereame consegnata da Francisco Pizarro a uno dei suoi capitani (Jerònimo de Aliaga) quando venne fondata la città. Proseguimento verso il distretto di Pueblo Libre con l’interessante visita del Museo Larco, fondato da Rafael Larco Hoyle nel 1926 e ubicato all’interno di una dimora del viceré costruita su una piramide precolombiana del secolo VII. In questo celebre Museo, noto anche per la più vasta collezione al mondo di ceramiche a carattere erotico, si avrà l’opportunità di ammirare la più completa collezione preispanica di reperti d’oro e d’argento così come oggettistica erotica. Al termine, trasferimento in aeroporto per l’imbarco sul volo diretto a Cusco. Arrivo e trasferimento all’hotel Sonesta Cusco 4*, cena libera e pernottamento.

3° GIORNO CUSCO – MARAS – VALLE SACRA – AGUAS CALIENTES

Partenza in pullman attraverso i magici paesaggi della Valle Sacra degli Inca, diretti alla cittadina di Ollantaytambo. Durante il tragitto si visiterà il coloratissimo mercato artigianale di Pisac dove sarà possibile fare degli ottimi acquisti. Visita delle saline di Maras, situate ai piedi di una montagna e divise in numerose pozze che ricevono acqua salata proveniente dal sottosuolo. Paesaggio lunare e suggestivo complesso di epoca incaica, utilizzato per estrarre sale e scambiarlo con altri prodotti con altre zone dell'impero. Al termine si procede verso il villaggio di Ollantaytambo, tipico esempio della pianificazione urbana degli inca, ancora abitato come in passato. Si tratta di un grande sito archeologico che, benché sia denominato "fortezza", fu un "tambo", ovvero città di ristoro e alloggio per comitive che intraprendevano lunghi viaggi. Pranzo in ristorante. Dalla stazione ferroviaria di Ollantaytambo partenza in treno diretto ad Aguas Calientes. Arrivo e trasferimento libero in hotel. Cena e pernottamento all’hotel El Mapi 3*.
Nota operativa: La guida lascia i viaggiatori alla stazione di Ollantaytambo e il viaggio in treno è previsto senza accompagnatore. All’arrivo ad Aguas Calientes troverete un incaricato dell’hotel, che vi aiuterà a raggiungere la vostra sistemazione a piedi. Una volta in albergo sarete contattati, personalmente o per telefono, dalla guida parlante italiano che vi fornirà tutte le indicazioni per la partenza al giorno dopo verso il Machu Picchu.
Ad Aguas Calientes si deve portare solo il bagaglio a mano con quel che ritenete necessario per una notte (MAX 5KG per persona). Il bagaglio principale potete lasciarlo in deposito in hotel a Cusco.
Importante: Durante il periodo delle piogge (dicembre-marzo) non si potrà effettuare la visita di Maras. A seconda della situazione climatica si potrà sostituire con la visita del sito archeologico di Moray o altra escursione da decidere ogni volta.

4° GIORNO – MACHU PICCHU - CUSCO

Partenza in direzione del Machu Picchu a bordo delle navette che collegano Aguas Calientes all’ingresso del sito archeologico. Visita guidata della cittadella attraverso la Piazza principale, gli appartamenti Reali, il Tempio delle Tre Finestre, la Torre Circolare, il Sacro Orologio Solare ed il cimitero. Al termine della visita ritorno ad Aguas Calientes e pranzo presso il ristorante Chullpi. Nel pomeriggio rientro a Ollantaytambo a bordo del treno. Arrivo e trasferimento con mezzo privato a Cusco presso l’hotel. Cena libera e pernottamento.
Nota operativa: Durante il tragitto da Aguas Calientes a Ollantaytambo non è prevista la presenza della guida a bordo.

5° GIORNO – CUSCO

Al mattino visita a piedi della splendida città di Cusco che fu capitale dell’Impero Inca (XV secolo), attraverso la Plaza Regocijo, la Plaza de Armas, la Cattedrale, il Monastero di Santo Domingo, il leggendario Tempio Korikancha e la città vecchia. A seguire si visiteranno i siti archeologici di Kenko, Puca Pucara e la straordinaria fortezza di Sacsayhuamán da cui si gode di una straordinaria vista della città di Cusco. Pomeriggio libero per passeggiare tra le vie del caratteristico quartiere di San Blas, il rione abitato dalla nobiltà Inca che eresse imponenti costruzioni di pietra a pochi passi dalla famosa Plaza de Armas (Huacaypata). Potete visitare la Chiesa di San Blas che custodisce un pulpito di grande bellezza e valore artistico, di legno intagliato e realizzato da un maestro indigeno. Cena in ristorante con spettacolo folcloristico e pernottamento in hotel

6° GIORNO CUSCO – PUNO

Trasferimento privato alla stazione dei bus. Partenza in bus turistico attraverso la spettacolare Cordigliera delle Ande. Nel corso del viaggio si incontreranno piccoli villaggi, greggi di lama e di alpacas. Durante il viaggio è prevista la visita alle piramidi di Pucarà ed al Tempio di Raqchi, costruito in onore del Dio Wiracocha (ancora oggi adibito a santuario è un centro energetico di grande fama), oltre alla spettacolare chiesa di Andahuaylillas. Pranzo lungo il percorso. L’arrivo a Puno è previsto nel tardo pomeriggio. Arrivo alla stazione dei bus di Puno ed accoglienza da parte di personale parlante italiano. Trasferimento privato all’hotel Josè Antonio 4*. Cena libera e pernottamento.
Nota operativa: a bordo del bus è presente una guida della compagnia di trasporti, che durante le visite effettua le spiegazioni in lingua inglese/spagnolo. A partire da 10 iscritti, il trasferimento sarà operato con mezzo privato.

7° GIORNO COPACABANA – LAGO TITICACA – ISLA DEL SOL

Incontro in hotel a Puno con l’accompagnatore boliviano, e trasferimento a Kasani (circa 2 ore e mezzo), disbrigo delle formalità doganali e proseguimento per Copacabana. Arrivo a Copacabana e visita al santuario mariano dove è custodita la “virgen morena” ed alla graziosa cittadina con il mercato locale. Imbarco sull’aliscafo e navigazione sul lago Titicaca. Arrivo alla bellissima Isola del Sole; sbarco. Passeggiata a piedi dovete potrete ammirare magnifici panorami del lago Titicaca. Possibilità di fare un tratto del percorso sul dorso della mula Patricia. Visita del tempio Pilcocaina. Arrivo in hotel e pranzo. Tempo per relax ed acclimatamento. Possibilità di passeggiare nei dintorni di questo piccolo villaggio dove si potrà respirare un’atmosfera del tutto mistica circondati da lama e pecore e con la possibilità di socializzare con le persone del posto, godere di splendide vedute del lago Titicaca. Da non perdere passeggiata fino in cima all’isola per godere di un tramonto mozzafiato e vista del lago Titicaca a 360°. Cena e pernottamento presso il Posada del Inca Eco lodge 3*.
Nota: Bisogna portare con se solo il bagaglio a mano con il necessario per la notte. Potete lasciare il bagaglio principale in aliscafo. Il personale vi indicherà come fare. Il percorso a piedi fino in hotel è di circa 45 minuti ad un’altitudine di circa 3.500 mslm. Si consiglia di farlo lentamente. Il bagaglio a mano verrà trasportato dal personale locale.

8° GIORNO ISLA DEL SOL – HUATAJATA – LA PAZ

Prima colazione in hotel e tempo a disposizione per un ultimo momento di relax circondati da un paesaggio meraviglioso. In tarda mattinata visita della scalinata degli Inca e la famosa “fuente sagrada” che, secondo le antiche credenze, contiene le acque della giovinezza. Pranzo nel ristorante archeologico Uma Kollu. Partenza in aliscafo per la navigazione sul Lago Titicaca. Sbarco all’isola della Luna in cui si possono visitare i resti del “tempio delle vergini” del Sol “Iñak Uyu”. Proseguimento in aliscafo per Huatajata, visita di questo complesso alberghiero costruito nel miglior punto panoramico del lago Titicaca e disegnato con l’intento di introdurre il turista alle culture andine. Potrete usufruire delle attività quali visita dell’Eco Pueblo Raices Andinas, conoscere i fratelli Limachi (costruttori della barca di totora RA II e Tigris per Thor Heyerdhal per attraversare l’oceano, il museo dell’Altiplanico. Proseguimento via terra per La Paz (circa 1 ora e mezzo) e sistemazione presso l’hotel Rey Palace 3*. Pernottamento.

9° GIORNO LA PAZ – TIWANACU – LA PAZ

Prima colazione in hotel e partenza per le Rovine di Tiwanacu, l’antica capitale della grande Civiltà precolombiana vissuta nel periodo 200-600 d.C. La cultura di Tiwanaku, con una popolazione di circa 115.000 abitanti, era sostenuta da un’economia agricola. I Tiwanaku avevano ottime conoscenze relative ad architettura e medicina oltre alle notevoli capacità di organizzazione del sistema idrico e sociale. Un lungo periodo di siccità segnò la grande crisi di tutta l’economia e la cultura Tiwanaku si spense. La caduta della Cultura Tiwanaku coincise inoltre con la crescita del dominio di altre Culture, quali gli Aymara e più tardi gli Incas.
Si visiteranno la Puerta del Sol, la piramide di Akapana, il tempio di Kalasasaya, templi semi sotterranei e alcuni monoliti. Al termine rientro a La Paz e pomeriggio a disposizione per relax. Pernottamento e prima colazione in hotel.

10° GIORNO - LA PAZ – UYUNI

Prima colazione in hotel. Trasferimento molto presto in aeroporto e partenza per Uyuni. Arrivo, incontro con la guida e partenza verso il Salar di Uyuni, il salar più grande del pianeta con una superficie di 12.000 km2; questa distesa desertica bianchissima ed abbagliante si estende sotto un cielo azzurrissimo. Il paesaggio lunare lascia immaginare la realtà di un altro pianeta. Non appena partiti verrà offerta la prima colazione. Durante il percorso si visitano il cimitero dei treni, la comunità indigena di Colchani presso cui si avrà modo di conoscere i metodi rustici con cui viene lavorato il sale e come viene raccolto in cumuli piramidali. Nel percorso si potrà ammirare il primo hotel fatto di sale e ora divenuto un museo. Proseguimento e visita dell’Isola Sajchilla luogo ancora inesplorato dove prosperano immensi cactus millenari. Camminata di circa 20 minuti e proseguimento per Coquesa, situata ai piedi del vulcano Thunupa, dove si potrà passeggiare e ammirare l’incantevole paesaggio con i famosi fenicotteri rosa. Pranzo presso il Tambo Coquesa Lodge. Nel pomeriggio visita delle grotte di Chiquini e Isla Incahuasi, luogo famoso per la presenza di cactus giganti cresciuti nel loro habitat naturale di roccia vulcanica. Dalla cima dell’isola si ammira l’immensità del salar a 360°. Sulla via del ritorno, sosta per godere di un’incredibile tramonto accompagnato da un cocktail di coca. Ritorno a Uyuni e sistemazione presso l’hotel Jardines de Uyuni 3*

11° GIORNO - UYUNI – LA PAZ

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza per La Paz. Nel pomeriggio visita della città di La Paz. Si visiterà la Plaza Murillo, la Cattedrale, la chiesa di San Francesco; proseguimento e visita della pittoresca calle Sagarnaga e il mercato delle streghe. Visita dell’elegante zona sud e della Valle della Luna dove si possono osservare spettacolari formazioni rocciose Di recente è stata costruita una moderna teleferica per agevolare gli spostamenti dei cittadini; grazie alla linea “Amarilla” si potrà raggiungere il vasto e popolare quartiere El Alto, da cui si potrà godere l’impressionante vista della capitale boliviana. Pernottamento presso l’hotel Rey Palace 3*.

11° GIORNO - LA PAZ – RIENTRO

Trasferimento in aeroporto

Quote in aggiornamento

Richiedi informazioni

Peru|1
Peru
Itinerario in versione PDF (336 Kb)
Aggiornamento: 19/01/18 11:15