MALDIVE

Oceano Indiano

Baani Lodge

Locandina PDF

Definire Baani una guesthouse, è riduttivo. Baani è una piccola perla nel forziere di Feldidhoo, la cui filosofia è custodita gelosamente dai loro proprietari maldiviani. Le vere Maldive, da vivere in modo autentico ma senza lasciare troppo spazio alla spartanità forzata, un equilibrio vero, che si gioca di continuo tra mare, ospitalità pura ed attenzione allo eco-sociale scopo di questa stupenda iniziativa.

Tipologia

Viaggio individuale

Durata

8 giorni - 7 notti

Informazioni

Si trova sull’isola di Felidhoo, nell’atollo di Vaavu (circa 85km dall’aeroporto intercontinentale Velana) e si raggiunge con un trasferimento in barca veloce di circa 80 minuti.

Categoria

Boutique - Ecolodge situato su un isola abitata da maldiviani

Partenze

Tutti i giorni

Trattamento

Pensione completa + escursioni ed attività incluse

Trasporti

Trasferimenti in barca veloce

Voli

Non inclusi

Note

Il concetto di “vacanza in guesthouse” alle Maldive è abbastanza ampio: comprende la possibilità di alloggiare in hotel, piccoli alberghi o poche stanze offerte da un proprietario, con o senza una serie di servizi che possono essere offerti in un pacchetto oppure acquistabili in loco. Alcuni sono molto semplici, anche rustici, altri delle piccole chicche, taluni con poche stanze al piano terreno, altri sono edifici a più piani. Sono maggiormente concentrati nell’atollo della capitale e, via via in modo minore negli atolli più lontani.
Il comune denominatore, ed anche la più importante discriminante nella scelta, è che si trovano sempre su isole abitate anche dalla popolazione locale, quelle che tradizionalmente sono conosciute come “isole dei pescatori”. Su queste isole insistono una o più “guesthouse”, in coabitazione quindi con la popolazione, la vita quotidiana, le tradizioni e naturalmente la religione. Non bisogna mai dimenticare che siete ospitati da un paese di fede musulmana, la cui popolazione, soprattutto nei piccoli villaggi, è fortemente attaccata ai dettami ed alle leggi islamiche e le sue tradizioni.
La vacanza su queste isole offre quindi l’opportunità, magnifica, di scoprire le vere Maldive ed il suo popolo, anche nella filosofia equo-solidale, il tutto a costi solitamente più contenuti rispetto al soggiorno nei più tradizionali resort.
La differenza più grande rispetto alle isole totalmente occupate dai resort internazionali, è che non si può stare in costume al di fuori di quelle che sono conosciute come “bikini beach”, aree di spiaggia – più o meno estesa – dedicate solamente ai turisti, sovente delimitate da barriere. E’ quindi tassativamente vietato andare dall’albergo alla spiaggia, o girare per il villaggio, o anche nelle aree comuni dell’albergo se non adeguatamente coperti secondo i dettami islamici: uomini in pantaloncini e non a busto nudo, donne con busto e spalle coperte e pantaloncini o gonna al ginocchio.
Rispetto ai resort, le isole sono generalmente più grandi, e spesso il percorso dall’albergo alla spiaggia è una passeggiata di una decina di minuti nel villaggio o attraverso la vegetazione, non esistendo quasi mai alberghi “bordo mare”.
Anche la vita è scandita da orari più rigidi per i pasti e la colazione, rispetto a quelli, più estesi, dei resort e, al contrario di questi, sono banditi gli alcolici di qualsiasi tipo e gli alimenti non ammessi dalla fede islamica.
Di contro, anche aggiungendo localmente alcune escursioni o anche immersioni per i patiti del diving, il costo è generalmente più basso, in un ambiente più autentico e meno convenzionale, ma se l’aspettativa è quella della vacanza patinata, probabilmente è meglio riferirsi ai tradizionali resort, anche di fascia economica.
I trasferimenti sono generalmente in barca veloce, in alcuni casi direttamente dall’aeroporto e, in altri, con un cambio necessario nella capitale, dove occorre passare da un porto ad un altro avvalendosi di un taxi.
E’ possibile, quasi sempre, richiedere anche servizi privati o di idrovolante, annullando però quasi tutto il vantaggio economico, dati i costi di queste forme di trasporto.
In definitiva è una bellissima forma di vacanza, più indicata ai viaggiatori informali, che non siano neofiti del viaggio e con un minimo spirito di adattamento, soprattutto verso gli usi e costumi del luogo.
L'isola
Felidhoo è un’isola di media grandezza, circa 600x400m, popolata da maldiviani e per una parte coperta da una fitta vegetazione. L’isola è il capoluogo amministrativo dell’atollo e vi abitano circa 600 persone. L’atollo di Vaavu è il meno popolato del Paese (solo 2.200 abitanti) ed ospita solamente due resort internazionali: l’ambiente è quindi uno dei meglio preservati e con alcuni dei più spettacolari punti di immersione delle Maldive. Una parte della spiaggia, la “bikini beach”, da cui è possibile raggiungere la barriera corallina, è riservata ai turisti e si trova a pochi passi dalla struttura

La filosofia
La filosofia di Baani è quella di ispirare un impatto sano al pianeta, attraverso il bene della comunità dell’isola.
A Baani viene sempre promossa la cultura locale, la cucina e l'artigianato. Ci sentiamo onorati di partecipare alla crescita di questa comunità.
Il modo in cui Baani è posizionato e organizzato garantisce pace e riposo e lo sforzo di tutti è volto a rendere le vacanze degli ospiti più rilassate ed illuminate possibile, scoprendo la magnificenza della Natura nell'ambiente tranquillo e nella cultura dell’atollo.
Gli ospiti vengono incoraggiati ad avvicinarsi alla comunità locale ed a sperimentare le danze popolari, i costumi tradizionali e le arti locali. Queste sono parte integrante dell’offerta per gli ospiti, garantendo l'opportunità di interagire con i locali per il mutuo vantaggio e la comprensione.
Ogni piccolo pezzo è importante quando si tratta di portare un cambiamento!
Quando si tratta di ospitalità, il Baani Lodge offre una sistemazione meravigliosa per i nostri ospiti. Il lodge è all'interno della comunità locale in un bellissimo ambiente naturale, e gli ospiti possono sperimentare, attraverso tutti i loro 5 sensi, le vere Maldive. Chi ha bisogno di un hotel di lusso quando si ottiene una casa lontano da casa? L'amore e il calore che gli abitanti offrono agli ospiti è ineguagliabile e non può essere sperimentato altrove. Tale è il potere dell'interazione umana e questa è la filosofia del Baani Lodge.
Le escursioni che vengono offerte quotidianamente, offrono l'opportunità di visitare le isole deserte nelle vicinanze, i banchi di sabbia, le barriere coralline e le lagune dove tutti possono godere della bellezza naturale delle Maldive.

L’impegno sociale
Come visto Baani è impegnata a rendere la vacanza una opportunità di condivisione a chi vi si reca, ed anche una di sostegno agli abitanti ed all’ambiente locale. Le persone impiegate nell’attività della struttura sono tutte maldiviane, abitanti nella piccola isola: anche una donna è impiegata in una attività importante come la conduzione della cucina. Questo può essere normale per gli “occidentali”, ma rappresenta una piccola-grande svolta per la società locale. Nel progetto di sviluppo di Baani è previsto che una parte del guadagno, una volta pagate spese e costi finanziari, sia devoluta al miglioramento ed allo sviluppo della scuola locale. Infine è da sottolineare che, per la costruzione degli arredi e della struttura, è stato utilizzato legname recuperato da tsunami e mareggiate.

Camere
Baani è una piccola bomboniera, con sole sei camere. Tutte sono dotate di una piccola veranda, aria condizionata, ventilatore a soffitto, minibar con acqua e bibite, bagno con doccia ed asciugacapelli, piccola cassaforte e wi-fi gratuito.
L’arredamento, così come molti dettagli delle aree comuni, è costruito con legno recuperato dallo tsunami o dalle mareggiate che negli anni hanno colpito l’atollo nella brutta stagione.

Ristoranti
L’Eden Baani Cafè & Restaurant, vi accoglierà per i pasti principali, dalla prima colazione fino alla cena, con piatti che combinano la tradizione maldiviana con le esigenze più moderne. L’attenzione è sempre rivolta ad utilizzare il più possibile le materie prime locali.

Centro Diving
Sull’isola è presente un centro divina dall’esperienza ventennale nella conduzione di immersione nei migliori siti dell’atollo.

Attività
Il lodge offre quotidianamente alcune escursioni ed attività senza sovrapprezzo, ad esempio alle vicine isole deserte o ai banchi di sabbia, snorkeling presso barriere di altre piccole isole nelle vicinanze, pic nic e barbeque su piccole isole disabitate, pesca all’alba o notturna (tutte le escursioni sono soggette alle condizioni meteo). L’accesso ad alcune isole richiede il pagamento in loco di una fee di ingresso variabile indicativamente tra 10 e 25 $. A pagamento è possibile partecipare a battute di pesca o immersioni.

Quote in aggiornamento

Richiedi informazioni

Maldive|14
Maldive
Itinerario in versione PDF (676 Kb)
Aggiornamento: 19/01/18 11:29