ISLANDA

Europa

Costa Sud Speciale da Torino

Locandina PDF

Visitate l'Islanda in primavera, quando la natura finalmente si risveglia ed i ghiacci iniziano a sciogliersi andando ad ingrossare le meravigliose cascate islandesi. Un lungo week end, inclusivo di volo con partenza da Torino.

Tipologia

Partenza speciale

Durata

5 giorni - 4 notti

Guida

Lingua italiana

Gruppo

Minimo 2 persone

Categoria

Proposto in due categorie
Budget: Hotel Lind 3* a Reykjavik e Hotel Nupar 2* a Kirkjubaerjarklaustur
Comfort: Hotel Reykjavik Lights 3* a Reykjavik e Hotel Katla 3* a Vik

Partenze

20 Aprile 2017

Sistemazione

Hotel

Trattamento

Pernottamento e prima colazione, due cene

Trasporti

Bus con guida parlante italiano

Voli

Inclusi

Operativo aereo

20 Aprile Torino Caselle 14.50 Reykjavik Keflavik 17.05
24 Aprile Reykjavik Keflavik 13.00 Torino Caselle 18.50

1° GIORNO: 20 APRILE TORINO – REYKJAVIK

Volo speciale diretto da Torino Caselle a Keflavik. Durante il trasferimento in cittá si effettuerá un breve giro in autobus per potersi orientare nella capitale. Cena libera. Pernottamento a Reykjavik presso l’hotel della categoria scelta

2° GIORNO: 21 APRILE LAGUNA BLU – COSTA SUD – VULCANO EYJAFJALLAJÖKULL - SPIAGGIA NERA

Prima colazione in Hotel. Il tour inizia uscendo da Reykjavik verso la Penisola di Reykjasnes dove si trova la Laguna Blu, piscina geotermale unica, caratterizzata da acque calde naturali nel mezzo di un campo lavico. Si potrà fare un bagno rilassante nelle acque termali ricche di proprietà minerali. Dopo il bagno si prosegue verso la costa sud, lungo le pendici del famoso vulcano Eyjafjallajökull. Sosta al Museo dell’Eyjafjallajökull dove si potrà visionare un interessante filmato sull’eruzione del 2010 e sull’impatto nella vita degli islandesi. L’itinerario prosegue lungo la strada costiera in direzione Vík, famoso per la sua spiaggia nera. Cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO: 22 APRILE PARCO NAZIONALE DI SKAFTAFELL – JÖKULSÁRLÓN Jökulsárlón

Prima colazione in hotel. Attraverso paesaggi mozzafiato come le sterminate distese di muschio e le vaste distese sabbiose, si arriva al parco Nazionale di Skaftafell, un’oasi verde circondata dal ghiacciaio più grande d’Europa, il Vatnajökull. Dalla lingua del ghiacciaio Breiðarmerkurjökull si è creata una ampia laguna glaciale. Qui l’atmosfera davanti agli iceberg che galleggiano nell’acqua è davvero magica. Nonostante le acque siano gelide la laguna è molto pescosa; si trovano infatti aringhe, trote e krill e per questo vi è anche una colonia di foche che vive in queste acque. Rientro in hotel e cena.

4° GIORNO: 23 APRILE CIRCOLO D’ORO – REYKJAVIK

Prima colazione in hotel. Partenza alla scoperta di altre nuove meraviglie che contribuiscono a rendere l’Islanda una terra unica. Si effettueranno le soste alle cascate Seljalandsfoss e Skogafoss. Poi si prosegue verso il Circolo d’Oro, un itinerario costituito da tre importanti fermate.
Nella valle di Haukdalur si trova Strokkur, il geyser che spruzza vapore e acqua calda ad intervalli di tempo brevi, e anche la maestosa cascata d’Oro, Gullfoss, dalla portata di 140 metri cubi al secondo. La terza sosta del circolo d’oro sará al Parco Nazionale Þingvellir dove si potrà vedere la spaccatura della dorsale medioatlantica e camminare all’interno di essa. Rientro in hotel a Reykjavik nel tardo pomeriggio. Cena libera.

5° GIORNO: 24 APRILE REYKJAVIK – TORINO

In mattinata trasferimento all’aeroporto di Keflavik con guida parlante italiano. Rientro a Torino Caselle con volo diretto speciale.

Quote in aggiornamento

Richiedi informazioni

Islanda|57
Islanda
Itinerario in versione PDF (194 Kb)
Aggiornamento: 20/11/16 13:57