ARGENTINA

Sud America

Argentina Ancestrale

Locandina PDF

Tipologia

Viaggio di gruppo a date fisse

Durata

12 giorni - 11 notti

Guida

Multilingua

Partenze

13 Ottobre 2017
10 Novembre 2017
08 Dicembre 2017

Sistemazione

Hotel 3*/4*
un pernottamento in confortevole bus di linea notturno

Trattamento

Prime colazioni
1 cena in bus

Voli

non inclusi

1° GIORNO – BUENOS AIRES

Arrivo all’aeroporto Internazionale, accoglienza e trasferimento presso l’hotel prescelto. Nel pomeriggio, visita della città e dei suoi luoghi più significativi tra cui le zone di San Telmo, la Boca, Recoleta e Palermo. Pernottamento e prima colazione al Kenton hotel San Telmo (o similare).

2° GIORNO – BUENOS AIRES - SAN JUAN

Di primo mattino trasferimento in aeroporto. Imbarco sul volo per San Juan. Arrivo e Trasferimento in Hotel. Visita della città. Pernottamento e prima colazione al Hotel Alkazar (o similare).

3° GIORNO – ISCHIGUALASTO - VILLA UNIÓN

Partenza per il parco provinciale Ischigualasto, conosciuto anche come la Valle della Luna. Questo parco presenta un notevole patrimonio geologico e paleontologico ed è nell'elenco dell'Unesco come Patrimonio Naturale dell'Umanità. In queste terre venne trovato uno dei primi dinosauri, l'eoraptor lunensis (il più antico dinosauro predatore conosciuto). Il parco presenta inoltre particolari e surreali formazioni rocciose dovute all’erosione, alle quali sono stai dati nomi popolari come il verme, i campi da bocce, il sottomarino, il fungo. Nel pomeriggio proseguimento per Villa Union. Pernottamento e prima colazione al Hotel Pircas Negras (o similare).

4° GIORNO – TALAMPAYA

Villa Unión con i suoi 6.000 abitanti è situata nella valle tra la pre-cordigliera e la bellissima catena montuosa di Famatina. Visita del parco Talampaya, una riserva naturale dal valore archeologico e paleontologico inestimabile e dagli spettacolari canyon e formazioni rocciose. Gli incredibili faraglioni di roccia rossa sono il luogo scelto dai condor per la nidificazione, e spesso si possono vedere questi maestosi volatili librarsi sfruttando le correnti ascensionali. Le rocce risalgono al periodo Triassico dell'era mesozoica e custodiscono le tracce dei primi dinosauri. Al termine rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

5° GIORNO – VILLA UNIÓN - CUESTA DE MIRANDA – CHILECITO - LA RIOJA

Lasciamo Villa Unión per raggiungere La Rioja percorrendo la mitica Ruta 40. L’itinerario si sviluppa tra montagne, vallate e straordinari burroni mozzafiato. Dapprima si raggiunge Chilecito, la seconda città più importante della provincia di La Rioja, nella valle Antinaco e poi Los Colorados, nascosto tra le catene montuose di Velasco e di Famatina. Si tratta di una zona dedicata alla produzione vitivinicola e alle piantagioni di alberi di noci e frutta. Nel pomeriggio arrivo a La Rioja. Pernottamento e prima colazione al Hotel Naindo (o similare).

6° GIORNO - LA RIOJA - TUCUMÁN

Dopo la prima colazione, visita della graziosa cittadina di La Rioja. Visita di Plaza 25 de Mayo, a cui si affaccia la casa di governo di stile greco-romano con vestibolo e cortili con gallerie. Di fronte alla piazza c’è il circolo sociale dove si realizzano esposizioni e la basilica di San Nicolás in stile bizantino. Molto interessante la casa dell’ex governatore Joaquín Víctor González, costruita per assomigliare ad un castello del medioevo. Dall’altro lato troviamo il convenro di Santo Domingo, eretto in pietra dagli indigeni nel 1623 e in cui si distingue la porta di legno di carrube intagliato e dove si potrà visitare il museo d’Arte Sacra. In serata partenza con bus di linea notturno per Tucumán. Cena, pernottamento e prima colazione a bordo.

7° GIORNO – TUCUMÁN

Arrivo alla stazione dei bus di Tucuman (verso le ore 08:00 di mattino), trasferimento in hotel e giornata a disposizione per la visita della storica cittadina, culla dell’Indipendenza dall’Impero spagnolo. Tra i luoghi di interesse principale si possono visitare la Piazza Independencia, coronata dalla Statua della Libertà, il Palazzo del Governo, la Cattedrale e le Chiese di San Francesco e Santo Domingo, la Casa Storica di Tucumán, tra i più importanti edifici della storia argentina in cui il 9 luglio 1816 venne dichiarata l’Indipendenza delle Province Unite del Rio de la Plata. Pernottamento e prima colazione al Hotel American Tucuman (o similare).

8° GIORNO – TUCUMÁN - TAFI - QUILMES - CAFAYATE

Prima colazione in hotel. Partenza verso Tafi del Valle, attraverso una strada dai bellissimi panorami, e ammirando i campi adibiti alla coltivazione della canna da zucchero, di agrumi e alberi da frutta in generale. Dopo pochi chilometri di tornanti faremo ingresso nella Quebrada de Los Sosa che ci offre una veduta spettacolare sulla vegetazione selvatica di Tucumán. Proseguimento verso El Mollar, un insediamento archeologico molto importante, in cui si scoprirono le rovine di una antica civiltà che visse 300 anni avanti Cristo. Arrivo a Tafí, dove visiteremo la Chiesa Gesuita La Banda, costruita agli inizi del XVIII secolo. Proseguimento per il villaggio Amaicha del Valle, attraversando la Abra del Infiernillo, una strada remota dai bellissimi paesaggi. In questo villaggio abita l'unica comunità indigena del nord-ovest, la cultura diaguita, il cui popolo produce pezzi unici di artigianato locale. Attraversando il fiume Yocavil, si raggiungono le Rovine dei Quilmes, i resti del maggiore insediamento preispanico in Argentina. Proseguimento per la zona vinicola di Cafayate. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento e prima colazione al Hotel Killa (o similare).

9° GIORNO – CAFAYATE - QUEBRADA DE LAS CONCHAS - SALTA

Prima colazione in hotel. In mattinata visita a una cantina vinicola tradizionale di questa bellissima città, nota in modo particolare per i suoi vini torrontés. La zona è il luogo ideale per la produzione di queste uve, dal sapore dolce e fruttato, grazie alla particolare temperatura e umidità. Deliziosi e apprezzati sono anche i formaggi di capra prodotti nella zona. Proseguimento per Salta, passando per la Quebrada de las Conchas, dichiarata Monumento naturale dall’Unesco per le particolari formazioni geologiche dei picchi circostanti. Pernottamento e prima colazione al Ayres de Salta (o similare).

10° GIORNO – HUMAHUACA - SALTA

Giornata dedicata all’escursione alla Quebrada de Humahuaca. Partenza verso nord con ingresso nella provincia di Jujuy fino a Purmamarca (2.200 mslm). Qui si potrà osservare il bellissimo Cerro de los Siete Colores, montagna con particolari striature di differenti colori. Proseguimento verso Tilcara e visita facoltatica del Pukarà, un’antica fortificazione indigena. Attraversando i canyon, i villaggi e le montagne, si raggiunge il punto più alto nella cittadina di Humahuaca (2.940 mslm). Rientro a Salta, cena libera e pernottamento.

11° GIORNO – SALTA - BUENOS AIRES

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto in tempo per l’imbarco sul volo diretto a Buenos Aires. All’arrivo accoglienza e trasferimento in hotel. Pernottamento e prima colazione al Kenton San Telmo (o similare).

12° GIORNO – PARTENZA

Trasferimento all’aeroporto in tempo per il volo di ritorno.

QUOTE PER PERSONA IN EURO

Partenze giornaliere
LE QUOTE PER PERSONA
PeriodoQuota in doppiaSuppl. singola
dal 14/07/17 al 08/12/172.380580
Spese d'iscrizione e assicurazione a partire da: € 120

Le quote sono state calcolate applicando un tasso di cambio pari a 1 € = 1.17 $. La quota è soggetta ad adeguamenti valutari fino a 21 giorni prima della partenza.

Le quote comprendono:
• Sistemazione nelle strutture indicate o similari
• Trattamento di pernottamento e prima colazione e 1 cena
• Escursioni con guida locale multilingue parlante anche italiano
• Visite ed escursioni indicate nell’itinerario


Le quote non comprendono:
• Facchinaggio
• Voli
• Pasti non compresi, bevande, mance ed extra in genere
• Supplementi, visite ed escursioni facoltative
Argentina|7
Argentina
Itinerario in versione PDF (252 Kb)
Aggiornamento: 17/10/17 15:12